Huawei Mate 8 android 6.0

Huawei Mate 8

huawei-mate-8CES 2016, Huawei presenta il Mate 8
Fotocamera da 16 megapixel e due giorni di autonomia. 
Huawei Mate 8 è uno tablet Android avanzato e completo sotto tutti i punti di vista con alcune eccellenze. Dispone di un grande display da 6 pollici e di una risoluzione da 1920×1080 pixel che è la più elevata attualmente in circolazione. Le funzionalità offerte da questo Huawei Mate 8 sono veramente tante e all’avanguardia. A cominciare dal modulo LTE 4G che permette un trasferimento dati e una navigazione in internet eccellente. 

Questo Huawei Mate 8 è un prodotto con pochi competitor per ciò che riguarda la multimedialità grazie alla fotocamera da ben 16 megapixel che permette al Huawei Mate 8 di scattare foto di alta qualità con una risoluzione di 4608×3456 pixel e di registrare video in alta definizione alla risoluzione di 1920×1080 pixel. Lo spessore di 7.9mm è veramente contenuto e rende questo Huawei Mate 8 ancora più spettacolare.

Las Vegas – Dopo soli quattro mesi dall’ultimo lancio, Huawei ha già presentato il suo nuovo prodotto di punta: il Mate 8 ha lo stesso schermo da 6 pollici dal Mate S presentato all’IFA e dimensioni sempre contenute e addirittura leggermente ridotte rispetto al modello precedente, grazie a un rapporto tra corpo e display dell’83%.
La scocca è in alluminio, il vetro è curvato con taglio diamante.

La fotocamera principale è un sensore Sony da 16 megapixel, mentre quella anteriore è da 8 megapixel. Negli ultimi 3 anni, Huawei ha investito 98 milioni di dollari per sviluppare il primo sensore che offrisse maggior velocità e precisione di messa a fuoco.
Mate 8 è il primo smartphone dotato di processore octa-core Kirin 950 e grazie alla sua batteria da 4000 mAh e un bilanciamento tra efficienza energetica e prestazioni permette di raggiungere fino due giorni di autonomia, che si riducono a 17 ore in caso di riproduzione video o 20 ore in navigazione – ma si può avere un giorno intero d’uso con appena 30 minuti di carica.

Migliorata anche la gestione del sensore dell’impronta digitale, posto ancora sul retro e ora di forma rotonda, come anche nel Nexus 6P.

Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow, arricchito con le funzioni dell’interfaccia EMUI 4.0: tra le altre, lo split-screen tra applicazioni, la possibilità di usare la nocca per sbloccare funzioni speciali (con un dito si cattura lo schermo, con due si accorcia un video da condividere).

Già annunciato a novembre in Cina, Mate 8 arriverà in 30 paesi di Europa a 599 euro per la versione da 32 GB con 3 GB di RAM e 699 euro per la versione da 64 GB con 4 GB di RAM.