Stampanti portatili

Stampanti portatili

stampanti-portatiliLe stampanti portatili sono delle stampanti molto compatte e maneggevoli che possono essere alimentate a batteria e usate in mobilità, anche quando non c’è una presa elettrica a disposizione.

Possono stampare documenti sia in bianco e nero che a colori e lavorano senza alcun tipo di problema con i fogli in formato A4, quelli che usi normalmente nella stampante di casa o dell’ufficio. Non sono ancora diffusissime ma nei negozi se ne vedono sempre di più.

Libertà, mobilità ed efficienza: le stampanti portatili offrono numerosi vantaggi nel mondo del lavoro moderno. Le transazioni possono essere concluse sul posto, quando l’interesse dei clienti è ancora alto. I costi e i tempi diminuiscono, la sicurezza è maggiore. Con la sua gamma PJ-700, Brother offre questo e molto di più. Le stampanti Brother possono essere collegate a computer, smartphone, PDA e tablet tramite Wi-Fi, USB e Bluetooth. Il lavoro sul campo non è mai stato così facile: le stampanti portatili rappresentano la soluzione perfetta per polizia, ambulanze e vigili del fuoco, offrendo la possibilità di stampare documenti medici, multe, riducendo errori di trascrizione.

L’ufficio mobile è una realtà in costante espansione e rappresenta una modalità di lavoro inevitabile per i professionisti sempre in movimento. Per raggiungere la massima produttività può essere necessario dotarsi di una stampante portatile in grado di produrre su carta – in ogni occasione e rapidamente – documenti e immagini. In prova quattro modelli di dimensioni e peso contenuti, comodamente trasportabili e dotati di batteria per assicurare un impiego itinerante.